Spazi aperti per le parole

Da mercoledì 28 settembre a domenica 2 ottobre, lo spazio pubblico del C.S.O.A. ex SNIA Viscosa ospiterà la prima edizione di Logos – Festa della parola.

Una kermesse multidisciplinare in cui case editrici, autori senza contratto, ricercatori, compagnie teatrali, film-makers, musicisti possono dialogare e riflettere sul linguaggio e la comunicazione, convinti dell’importanza della parola come strumento principale della strutturazione (e destrutturazione) della realtà. Il tema scelto per questo primo anno è il lavoro, chiave di (s)volta che guida e a volte tiene in ostaggio la vita di milioni di persone, in particolare di chi lotta per vedersene riconosciuta la dignità o costruire una stabilità a tempo indeterminato per la propria vita.

Anche la scelta di un luogo come il C.S.O.A. ex SNIA, struttura occupata e liberata dall’egemonia del profitto e che dal 1995 offre agli abitanti del quartiere servizi gratuiti di utilità sociale, assume un valore simbolico e un invito all’indipendenza. Insieme al Parco delle Energie, contenitori e contenuti prestano servizio alla parola e mostrano un modo significativo per comunicare.

L’evento è organizzato, oltre che dall’ex SNIA, dalla libreria L’Eternauta e il “gruppo informale” LOGOrroici; trovate il dettaglio del programma e degli espositori all’indirizzo www.logosfest.org

Annunci