Schegge di liberazione. Un’antologia sulla Resistenza

Schegge di liberazione è un’antologia sulla Resistenza, quella di quasi sessant’anni fa, che non se ne perda la memoria, e quella quotidiana di ogni giorno, che oggi più che mai è necessaria. Contiene racconti, saggi, poesie, fotografie.

L’idea è nata dal manipolo di valorosi di Barabba, che l’anno scorso hanno realizzato un primo ebook. Nel 2011 hanno avuto la bella idea di replicare, facendo qualcosa in più.

L’edizione 2011 di Schegge di liberazione è infatti ancora un ebook, disponibile gratuitamente in vari formati, ma è anche un libro cartaceo, che si può ordinare via internet o comprare alle presentazioni e che, tra l’altro, ha la copertina disegnata da Makkox. È stato presentato in occasione del 25 aprile.

Quest’anno, però, quelli di Barabba hanno lavorato instancabilmente e hanno fatto uscire anche un secondo ebook, Schegge di liberazione: outtakes, che contiene una serie di interventi che non sono potuti entrare nella versione cartacea.

Tra questi, e qui mi faccio un po’ di pubblicità, c’è anche un mio racconto: si intitola In fuga, ed è la storia di una salita solitaria in montagna, spingendo sui pedali, tra violenza e possibilità di futuro.

Leggetele tutte, le Schegge di liberazione, che ne vale la pena, di ‘sti tempi un po’ bui.

Da Festina lente di Roberto Laghi

Annunci